“Il grande viaggio”, al teatro Sanzio l’immigrazione spiegata ai bambini

URBINO, 23 feb – L’immigrazione, affrontata con forza e con leggerezza. Domenica 28 febbraio alle 17 il teatro Sanzio ospita uno spettacolo dedicato ai bambini, “Il grande viaggio”, vincitore del premio del pubblico al Festival di Lugano. La pièce racconta una storia attuale e comune oggigiorno, quella di un falegname che con la valigia in mano, riempita di speranza e di ricordi, attraversa il mare e da un paese lontano approda in una patria nuova e sconosciuta per cercare un farmaco per curare sua moglie malata rimasta a casa ad attenderlo.
Una storia di immigrazione raccontata anche come opportunità di crescita attraverso le difficoltà.

I biglietti  (8 euro intero, 5 euro ridotto fino a 14 anni) possono essere acquistati presso la biglietteria del teatro Sanzio (0722-2281) aperta il giorno di spettacolo dalle ore 15.30.