Il Ducato


Qualità o velocità? Gli universitari di Urbino rispondono al ministro Poletti

VIDEO “Il 110 e lode a 28 anni non vale un fico secco, meglio un 97 a 21”. Le parole del ministro del Lavoro Giuliano Poletti della scorsa settimana hanno riaperto il dibattito tra gli universitari italiani. Meglio la qualità o la velocità? Noi del Ducato abbiamo chiesto un giudizio sulle sue parole a chi l’università la vive tutti i giorni: studenti e professori della Carlo Bo.



Spagna: così dalla crisi è nato il “giornalismo della rivoluzione”

In un seminario internazionale ospitato dalla Carlo Bo due professori della Complutense di Madrid hanno parlato di come gli ultimi difficili anni abbiano cambiato volto all’informazione spagnola. Sempre più lettori sono stati disposti a pagare pur di avere informazioni chiare, approfondite e indipendenti dai poteri politici ed economici


Fusione Urbino-Tavoleto, un guadagno da 13 milioni in 10 anni

Il 13 dicembre ci sarà il referendum consultivo per capire se i cittadini dei due comuni sono d’accordo con il progetto. Il voto non è vincolante: sarà la regione Marche a decidere se la fusione ci sarà o no. Nel caso in cui l’incorporazione dovesse andare in porto, la città ducale guadagnerebbe circa 1,3 milioni di euro all’anno di contributi straordinari fino al 2026, il 6,23% del finanziamento del bilancio corrente 2015
L’ESPERTO Prof. Gnes: “Ecco cosa cambia”
VOX Tavoletani incerti: “Decideremo il giorno del referendum” (VIDEO)








La Regione paga i tirocini in Tribunale, a Urbino solo due candidature

Da luglio, i giovani laureati in Giurisprudenza possono fare un tirocinio in Tribunale e ricevere un contributo di 400 euro. Gli stagisti, per 12 mesi, si aggireranno tra le cancellerie e le aule del palazzo di Giustizia, seguiti da un giudice penale o civile. A Urbino i posti disponibili sono 14 ma la richieste scarseggiano. “Un’esperienza che i giovani meritevoli non possono ignorare” commenta il presidente del Tribunale Francesco Nitri. E nella città ducale, il 18 dicembre arrivano i tirocinanti di tutta la Regione per il convegno “Ufficio per il processo. Tirocini formativi e buone prassi. Il modello marchigiano”.